Scuola Calcio Frosinone

L'Accademia dei leoni

OLTRE 700 BAMBINI PER LA 2^ BENITO STIRPE SOCCER SCHOOL CUP

Si è aperta ieri alle 19:00, tra sorrisi, selfie e tanti tanti momenti di puro divertimento la “2^ Benito Stirpe Soccer School Cup”. Il torneo organizzato per le categorie Under 12 è iniziato ufficialmente ieri pomeriggio e regalerà emozioni a non finire fino alle 19:00 di domani domenica 9 giugno. L’emozione dei bambini nel salire gli scalini del “Benito Stirpe” e poi scendere in campo è stata palpabile. Le 20 squadre presenti per un totale di 97 gruppi di diversa fascia di età e categoria hanno sfilato sul verde dello stadio di Frosinone colorandolo con tutti i colori sociali della società di appartenenza.

Ad accompagnare gli oltre 700 bambini le ragazze Pom Pon di Ceccano che per tutta la durata della manifestazione hanno ballato a ritmo di musica regalando sorrisi e momenti di grande coinvolgimento. Come sempre ad aprire ufficialmente la manifestazione, il Presidente dell’Accademia Frosinone Calcio Luigi Lunghi, che è intervenuto presentando il programma delle giornate delineando in maniera precisa quello che è l’obiettivo della competizione: divertirsi. Divertimento, passione, impegno e rispetto sono state anche le promesse fatte dai ragazzi partecipanti alla competizione. Due atleti infatti hanno letto la carta dei valori dello sport promettendo di impegnarsi al fine di rispettare l’avversario e competere con lealtà e amicizia in tutte le gare che affronteranno in questi 2 giorni. Ad intrattenere il pubblico di circa 1500 persone, l’entusiasmo del solito Paolo Colasanti, ormai voce immancabile per le manifestazioni del mondo Frosinone.

L’inno nazionale e l’esibizione con il tricolore delle ragazze Pom Pon ha animato la sfilata regalando spettacolo e divertimento. Stesso mood che si ripeterà domani quando il pomeriggio del Benito Stirpe offrirà ai presenti la possibilità di dare un contributo importante a Ce.r.s. Onlus – Adotta un Angelo, associazione che si occupa di assistenza alle famiglie con bambini diversamente abili. A presenziare l’evento anche Paolo Bonolis presidente dell’associazione che scenderà in campo per una partita di beneficenza e per premiare le finaliste della competizione.

 

 

Leave a Reply