Scuola Calcio Frosinone

L'Accademia dei leoni

MISTER MIZZONI: “LAVORIAMO PER LA CRESCITA DI OGNI BAMBINO”

La stagione dell’Accademia Frosinone Calcio è ormai entrata nel vivo. Già dalla seconda settimana di settembre sui sei centri sportivi dislocati sul territorio e su Roma, oltre 650 bambini sono tornati a calcare i campi verdi. A tal proposito abbiamo chiesto al Responsabile Tecnico Alessio Mizzoni, come si struttura una seduta di allenamento e come si sta muovendo la macchina giallazzurra in vista della nuova stagione.

Mister, inizia una nuova stagione, si torna in campo, quali sono le aspettative?

“Il principio su cui lavoriamo ogni anno è sempre quello di sviluppare attraverso lo sport la coesione tra i giovani e la loro crescita. Ricordiamoci che i ragazzi vengono al campo per divertirsi e il principio su cui si lavora deve essere sempre quello orientato alla crescita e alla formazione.”

Siete uno staff molto numeroso, avete tanti bambini su cui volgere l’attenzione come si struttura una seduta di allenamento?

“Abbiamo cercato di  creare una metodologia di lavoro che si adatti a tutte le esigenze dei bambini. La nostra seduta tipo è strutturata in maniera tale che si passi da una situazione di difficoltà bassa ad alta. Si inizia con una fase di ‘warm up’ iniziale in cui il bambino gioca con delle regole proprie approcciandosi all’allenamento come se stesse per strada. Allo stesso modo si chiude la seduta di allenamento proprio perché il bambino deve lasciare il campo consapevole di essere andato a giocare e nulla più. Nella fase centrale della seduta invece andremo a lavorare sulla tecnica di base per poi passare a lavorare su esercizi situazionali in cui tutti i principi della tecnica di base vengono riportati in situazioni-tipo che i bambini si trovano a dover affrontare durante le partite del fine settimana.”

Talvolta si può avere all’interno di uno stesso gruppo di lavoro uno squilibrio tecnico, come viene gestito durante gli allenamenti?

“Questo è un punto cardine della programmazione della stagione. Il nostro principio è l’interesse e la crescita del bambino, ognuno ha i suoi tempi e ognuno ha delle esigenze diverse. A tal proposito abbiamo diviso i gruppi per capacità creando dei programmi di lavoro ‘ad hoc’ in maniera tale che il bambino possa esprimere le sue capacità senza essere sollecitato da aspettative improprie.”

Una formazione attenta ai minimi particolari e una programmazione precisa improntata sulla crescita del bambino, sono queste le prerogative dell’Accademia Frosinone Calcio e noi attendiamo auguriamo a tutto il nostro staff buon lavoro ed una grande in bocca al lupo.

Leave a Reply