Scuola Calcio Frosinone

L'Accademia dei leoni

LA RUBRICA DEL MISTER, LUCA CACCIOTTI: “AUMENTATI GLI ALLENAMENTI. I RISULTATI CHE STIAMO RAGGIUNGENDO SONO DAVVERO IMPORTANTI”

Anche il mese di novembre volge ormai al termine e questa volta per la “Rubrica del mister” abbiamo raccolto i pareri del Coordinatore del Centro “Valeo” Luca Cacciotti. I primi bilanci possono essere stilati, seppur in maniera provvisoria, ed al centro sportivo di Ferentino di note positive ce ne sono davvero molte.

Mister Cacciotti: “4 sedute a settimana di 2 ore ciascuna…il lavoro paga”

Mister dopo poco più di 60 giorni di lavoro, qual è il bilancio del centro Valeo di Ferentino?

“Bilancio molto positivo senza alcun dubbio. Il numero di iscritti è aumentato e questo significa che negli anni precedenti abbiamo lavorato bene sotto tutti i punti di vista curando sia l’aspetto del singolo che quello di squadra. I nostri ragazzi partecipano per il 94% alle attività, questo significa che durante le sessioni di allenamento le assenze sono veramente poche”.

Come è organizzato il lavoro in un centro sportivo che ospita così tanti bambini?

“Quello che a noi interessa maggiormente è la qualità del nostro operato. Cerchiamo di massimizzare il lavoro e ridurre il tempo morto durante gli allenamenti. A tal proposito da quest’anno tutte le categorie effettuano 4 sedute di allenamento a settimana più la gara nel weekend. Ogni seduta non è più di un’ora e mezza bensì di ben 2 ore con un maestro della tecnica sempre presente e ben 3 allenatori a squadra. Questo per una scuola calcio è davvero un aspetto importante”.

 

Quali sono i gruppi che sono cresciuti maggiormente rispetto alla stagione 2016/2017?

“Sicuramente i 2006 di mister Quinto e Penna ed i 2007 di Tosti, Chiappini e Viri. Questi partecipano al campionato Figc e inoltre, ogni fine settimana, incontrano le società più blasonate di Roma. Questo vuol dire che i ragazzi effettuano 2 gare a settimana. Un aspetto importante che delinea come la crescita del ragazzo passa attraverso il confronto con società ben organizzate ed importanti. Domenica ad esempio ospiteremo l’Urbetevere, importante società romana”.

Siamo prossimi ad un nuovo anno solare. Quali sono gli obiettivi del semestre che va da gennaio a giugno?

“Saranno dei mesi importanti che caratterizzeranno per buona percentuale il bilancio stagionale. Vogliamo continuare a lavorare bene e puntare alla crescita tecnica e comportamentale dei ragazzi. Siamo diventati un punto di riferimento di tanti bambini del territorio e non solo. Molti ragazzi vengono a giocare da Caserta, Ostia e Roma e questo per noi è un motivo di orgoglio ma ci impone anche un grande senso di responsabilità”.

Un lavoro programmato minuziosamente quello che si sta portando avanti nei centri sportivi che ospitano l’Accademia Frosinone Calcio. Di aspetti positivi ce ne sono tanti e da qui in avanti la crescita deve continuare di pari passo a quelli che saranno i risultati sportivi maturati.

Ufficio stampa Scuola Calcio Frosinone

Leave a Reply