Scuola Calcio Frosinone

L'Accademia dei leoni

Frosinone Città Azzurra: i tecnici dell’Accademia incontrano il ct della Nazionale Under 20 Evani

evani1Nell’ambito del progetto “Frosinone Città Azzurra” promosso dalla FIGC, al fine di valorizzare la cultura calcistica, il ct della Nazionale Under 20 Alberico Evani ha incontrato i tecnici dell’Accademia Frosinone per un interessante confronto sui vari aspetti che contribuiscono alla formazione dei giovani calciatori.

L’iniziativa si è svolta nella sala stampa dello Stadio Matusa ed ha coinvolto, oltre a tutti gli allenatori del settore giovanile del Frosinone, il Direttore Generale della società canarina Ernesto Salvini ed il dirigente della Scuola Calcio Luigi Lunghi.

conferenza1

Il dibattito, moderato da Paolo Arsillo, responsabile dell’ufficio stampa Vivo Azzurro, la community ufficiale delle nazionali e del calcio italiano, si è incentrato prevalentemente sul tipo di preparazione che svolgono i tecnici coordinati dal ct della Nazionale Antonio Conte e vice coordinati da Maurizio Viscidi con i giocatori, fino ad analizzare e definire le aspettative che il Club Italia ripone nel lavoro effettuato dalle varie società professionistiche.

 

conferenza2

Evani, cresciuto nel settore giovanile della società rossonera, dopo aver raccontato brevemente alcuni aneddoti della sua carriera calcistica, non si è solo soffermato ad esaminare i metodi, le tecniche e problematiche del calcio italiano ma ha parlato a lungo della sua esperienza da allenatore soprattutto per quanto riguarda il paragone con le realtà internazionali e l’evidente necessità di un cambiamento anche culturale.

Entusiasti di questo appuntamento altamente formativo Salvini e Lunghi, ottimi padroni di casa a cui va un plauso per aver dato la possibilità ai loro allenatori di confrontarsi ed impreziosire le loro conoscenze con i consigli ed i suggerimenti del ct della Nazionale Under 20 in questa sorta di aggiornamento tecnico.conf3

“Siamo stati bravi tutti a far in modo che il settore giovanile dal nulla potesse arrivare a rappresentare una componente fondamentale per la vita della società. Senza dubbio i risultati ottenuti oggi dalla prima squadra sono anche da attribuire al lavoro iniziato otto anni fa proprio con il settore giovanile, parliamo di tecnici, di preparatori, di calciatori, di mentalità.

Non è stato semplice soprattutto a causa della grande difficoltà nel reperimento degli impianti ma grazie all’impegno di Lunghi Lunghi l’Accademia è riuscita a ramificarsi su tutto il territorio” – ha dichiarato Ernesto Salvini.

conf4“Ringrazio il ct Evani per la disponibilità e per aver tenuto alta l’attenzione di tutti i presenti in sala.

L’Accademia Frosinone continuerà a percorrere con passione e dedizione la strada intrapresa già da diversi anni al fine di raggiungere obiettivi sempre più prestigiosi, frutto di un progetto didattico avanzato e di una costante attività svolta sul campo da istruttori altamente qualificati che quotidianamente seguono i nostri ragazzi preparandoli ad essere dei giovani calciatori per la nostra prima squadra o da avviare ad altre società professionistiche” – ha dichiarato Luigi Lunghi Dirigente della Scuola Calcio Frosinone.

 

Fabiola Felci

 

GUARDA L’ALBUM COMPLETO DELLE FOTO 

Leave a Reply