Scuola Calcio Frosinone

L'Accademia dei leoni

Cresce il progetto della Scuola Calcio: dopo un anno ricco di soddisfazioni, lo staff è già a lavoro per la prossima stagione

abbraLa stagione calcistica che si è appena conclusa ha visto nascere un progetto con l’obiettivo di creare la miglior Scuola Calcio della regione Lazio.

È stato impiegato un anno intero per elaborare una programmazione adeguata alle differenti categorie, per poi metterle in pratica nella stagione da poco terminata.

Hanno preso parte a questo progetto varie figure come il Dirigente della Scuola Calcio Luigi Lunghi, il responsabile tecnico Walter Broccolato, il responsabile dell’attività coordinativa/motoria Alessandro Marasca, l’allenatore e maestro di tecnica Maurizio Penna, gli istruttori: Angelo Tosti, Walter Fernandez, Gerardo Chiappini, Gabriele Faustini e Valerio Salvatori, il maestro di tecnica Beppe Viri, il preparatore dei portieri Concezio Grassi, il fisioterapista Matteo Santoro, i laureandi in Scienze Motorie e Sportive Dominique Di Legge e Davide Teloni, il segretario Pierluigi D’Agostini, lo psicologo Paolo Di Pietra, gli addetti stampa Fabiola Felci e Stefano Evangelisti, ma soprattutto i circa 200 bambini iscritti alla Scuola Calcio. 

mister

Importante citare anche lo staff dell’Asd Ceprano Calcio con capo Paride Petrucci, il dirigente sportivo Luigi De Simone, gli istruttori Mirco Cacchiani e Simone Guatieri, i segretari Riccardo Maiuri e Cesco.

Nella prima parte della stagione è stata messa in moto la macchina della Scuola Calcio attraverso delle riunioni durante le quali sono stati spiegati alle famiglie una serie di concetti, i valori, la filosofia ed il modo di lavorare dei vari professionisti, cercando di trasmettere ai bambini cultura, dedizione e comportamenti adeguati al mondo del calcio, partecipando a tornei e campionati provinciali riconosciuti dalla Federazione.

torneo-dei-presepiNella seconda parte dell’anno la Scuola Calcio ha spinto il piede sull’acceleratore prendendo forma, incrementando le uscite, partecipando con tutte le categorie a differenti eventi sportivi di un certo prestigio sparsi per la penisola italiana.

Regole, serietà e professionalità sono stati i principali aspetti sui quali si è cercato fin da subito di porre le basi che, amalgamate alle qualità degli atleti, hanno permesso ad alcuni bambini di prendere parte alle sedute di allenamento di Società come Juventus FC e AS Roma. 

rom

Mentre si prestava attenzione alla parte finale di questo percorso, con la novità del mese aggiuntivo, già da tempo gli addetti ai lavori erano proiettati alla stagione 2014-2015.

I miei più sentiti e sinceri ringraziamenti vanno a tutte le figure che ruotano attorno alla grande famiglia del Frosinone Calcio per l’eccellente lavoro svolto nel corso della stagione che si è da poco conclusa e a tutta la Società del Ceprano che, presieduto dal Dirigente Paride Petrucci, con grande passione ed entusiasmo sta seguendo e valorizzando il settore giovanile.

luigiA tal proposito ringrazio i tecnici del Ceprano: Marco Cerri, Lorenzo Caringi, Antonio Colagiovanni, SandroMauri, Alessandro Vitagliano, i preparatori dei portieri Valerio Mollo e Luca Lottici, Daniele Lucarelli, Casselli e tutto lo staff.

Durante l’anno abbiamo messo in campo non solo dei programmi ma anche delle attività idonee che fossero in grado di contribuire al meglio alla pianificazione della prossima stagione. Dunque rinnovo l’invito a tutti coloro che fossero interessati, a visitare la nostra sede in via Marittima per avere informazioni e per effettuare le iscrizioni alla prestigiosa Academy del Frosinone Calcio” – ha dichiarato il Dirigente Luigi Lunghi.

Leave a Reply