Scuola Calcio Frosinone

L'Accademia dei leoni

Torneo “Fair Play” all’insegna del divertimento

fair-play

‘Fair play’… così è stato. I piccoli calciatori in erba hanno interpretato benissimo lo spirito del raduno che si è tenuto l’altro ieri presso i campi di calcio Eurosport e contemporaneamente allo Stadio Comunale “Matusa”.

“Fair play” questo il titolo della manifestazione che si è svolta all’insegna del divertimento, senza tener conto del punteggio finale.

Quattro le squadre coinvolte, in quella che è stata una splendida giornata di sport: l’Accademia del Frosinone Calcio, Palestrina, Velletri e il Pholegra (Napoli).

Diverse le categorie di giocatori in campo: dai Piccoli Amici alla classe anno 2001, tutti uniti da un unico obiettivo: giocare divertendosi. Anche se non sono mancati, tra i bambini momenti di puro e simpatico agonismo. Che poi in una partita di calcio, come in altri sport, ci sta tutto. I piccoli giocatori in erba sono stati coinvolti dai Mister che li hanno seguiti e consigliati, passo passo, in una serie di mini partite di trenta minuti l’una, divise in due tempi di quindici minuti.fair

Fuori, i genitori che hanno fatto loro il tifo, sempre e solo nello spirito del divertimento. Al termine della manifestazione, poi, tutti allo Stadio Comunale Matusa per raggiungere gli altri partecipanti al torneo per la premiazione finale. Tutti i bambini, senza escludere nessuno,  hanno ricevuto un gadget, per ricordare una giornata veramente speciale, durante la quale i piccoli giocatori in erba, divertendosi, hanno dato prova di saperci veramente fare.

Per l‘Accademia del Frosinone Calcio, che ha ospitato questa magnifica iniziativa, soddisfazione è stata espressa dagli organizzatori e dagli stessi Mister che non hanno potuto far altro che sottolineare il bel comportamento avuto in campo dai propri allievi. Per loro, ora, l’appuntamento è per la festa di chiusura della stagione al Circolo Comunale di Ceprano, sabato .e domenica invece, finalissima a Rocca di Papa per i Piccoli Amici.

Leave a Reply